Progetto sordomuti e diversamente abili.

A febbraio 2020 inizia progetto lingua dei segni e labiale per una bimba sordomuta , con insegnante specializzata proveniente da scuole Associazione Umojawawalemavu di Stone Town , dove siamo andati in visita a novembre 2019 , conosciuta la direzione, da cui abbiamo appreso l'esistenza di una casa famiglia con ospiti soggetti diversamente abili, e l'esistenza di 5 scuole per sordomuti e diversamente abili , di cui 2 con  all'interno laboratori professionali per insegnamento lavori artigianali, i studenti alcune ore  fanno attività in queste scuole, ed altre ore vengono accompagnati dai loro insegnanti, nelle scuole governative per inclusione con studenti normodotati ed imparare materie a loro compatibili,  le scuole sono dislocate in Stone Town e circondario e sono frequentate anche da sordomuti e diversamente abili del resto dell'isola che vanno  ospiti presso parenti per frequentarle, usanza molto comune nell'isola anche per studenti che frquentano seconda e terza secondaria oltre a università .

A luglio 2020 si iscrive un bambino diversamente abile grave, abbiamo chiesto aiuto all'Associazione Umojawawalemavu di Stone Town , sono venuti a scuola a visitare il luogo, sono andati a parlare con la famiglia, e hanno preso in carico il bambino accompgnando il bambino e la famiglia in struttura sanitaria adeguata onde fargli fare una diagnosi ed un percorso di terapie e fisioterapie, ed è stato deciso in comune accordo che il bambino iniziasse a Gennaio 2021 dopo aver effettuato un percorso di miglioramento della sua condizione, difatti abbiamo visto il miglioramento a Gennaio con inizio nuovo anno scolastico con insegnante di sostegno esistente e un aiuto alle autonomie.

A metà Settembre 2020 abbiamo iniziato ampliamento 2 aule richiestoci dal Ministero , poichè lo spazio è insufficiente per 120 bambini frequentanti e per la classe diversamente abili; a Gennaio 2021  nella nostra Nursery si sono aggiunti altri 2 studenti sordomuti , 1 disabile grave, 2 bambini con problemi linguaggio, ed uno studente con problemi psicologici, abbiamo assunto una persona in aiuto alle autonomie, di supporto all'insegnante di sostegno , ad oggi abbiamo 1 coordinatrice ed insegnante di sostegno, un'aiuto insegnante sostegno , 1 insegnante che è anche aiuto della coordinatrice , 7 insegnanti, 2 collaboratrici ed un guardiano.

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì ,le  prime 2 ore vengono effettuate attività con i studenti sordomuti, pausa merenda e subito dopo inclusione con i bambini più grandi , che apprendono anche loro le basi lingua dei segni, cosi possono interagire entrambi, e si svolge  lezione collettiva con gli altri studenti con problemi linguaggio , problemi psicologici e disabilità .

A giugno è entrata l'ottava insegnante che abbiamo assunto, dal 1 settembre 2021 sono entrati altri 2 diversamente abili gravi, ed abbiamo assunto per 3 giorni a settimana 1 fisioterapista che svolge sia fisioterapia che psicomotricità.

a tuttoggi abbiamo 8 insegnanti, l'insegnante coordinatrice che è anche insegnante lingua dei segni e labiale oltre ad essere anche insegnante di sostegno, un'aiuto alle autonomie, la fisioterapista, 2 collaboratrici ed 1 guardiano.

Ci troviamo ad una svolta ad ottobre 2021, ci sono 20 bambini certificati nella contea che aspirano ad entrare nella nostra scuola da Gennaio , ma il progetto richiede diversi fondi poichè, occorrono 2 aule con bagno dedicato, un mezzo idoneo per poterli andare a prendere a domicilio poichè non autonomi, ed almeno altre 3 unità  specializzati per seguirli ed aiuti, La Pandemia Covid ha dimezzato i contributi ordinari purtroppo, ed i fondi non bastano , chiediamo aiuto per poter dare riscatto ai diversamente abili, data la situazione molto arretrata rispetto all'Italia, nelle scuole statali non esiste insegnante di sostegno e quindi i ragazzi non frequentano, diversamente rimangono a vegetare in casa senza uscire dal loro ambiente. Sono nate associazioni sull'isola da qualche anno con delle scuole dedicate ed inclusione ma ubicate vicino alla capitale  .  

Su questo progetto a gennaio 2021 abbiamo attuato un metodo contributivo a sostegno denominato : sostegno classe diversamente abili e sordomuti, dando la possibilità a chi vuole aderire a questo progetto di poter  dare importo di contributo a sua discrezione, A gennaio i bambini iscritti asilo sono stati 125,le insegnanti sono diventate 6 da 4 che erano, più la Coordinatrice che è anche insegnante di lingua dei segni con labiale e di sostegno alle disabilità,  i studenti sordomuti sono diventati 3 , più  un bambino disabile grave , per cui abbiamo preso in carico una ragazza a fare da Assistente alle autonomie, finite le aule sono entrate altre 2 nuove insegnanti; 1 a maggio ed una a Luglio, a settembre è  entrato un altro  bambino disabile grave , c’è stata la necessità di assumere una fisioterapista per 3 volte la settimana in prova,  per tutti e 2 i bambini disabili presenti, oltre a prevedere il trasporto , dato che abitava  al paese vicino.

C’è  stata la necessità di dover fornire  carozzine , una è stata acquistata a settembre usata ma in buone condizioni, poi una nostra socia e madre di una figlia disabile, ha voluto donare 2 carozzine ergonomiche ed è stata fatta una raccolta fondi per trasporto container.

 Da gennaio 2022 c'è ampliamento progetto disabili con servizio diurno anche per ammortizzare spese trasporto e fisioterapista, su questo abbiamo avuto l’offerta di collaborazione con contributo per la fisioterapista, da l’Associazione Francese Tabasamu Moja che opera a Pwani Mchangani, paese a 7 Km. da Kiwengwa sostenendo la scuola e l’Ospedalino , e ci è stato chiesto di accogliere altri 2 bambini disabili del paese nella nostra scuola., l’Associazione Francese Tabasamu Moja da Febbraio  2022 contribuisce a coprire la spesa dello stipendio della fisioterapista, ad inizio Marzo è entrato un'altro bambino disabile e a tutt'oggi sono 10 bambini diversamente abili e sordomuti , nella nostra scuola, con un'insegnante di sostegno lingua dei segni e labiale, una fisioterapista e 2 persone in aiuto alle automnomie.

 

 

Ma per trovarci pronti ad accogliere altri ingressi  abbiamo bisogno di aiuti economici sia per aule che trasporto e personale in più che occorrerà.chiunque può farlo donando un contributo liberale seguendo questo link: https://amicidizanzibaredelmondo.org/donazione/

Oppure potete aderire alla campagna raccolta fondi di cui link:

https://www.retedeldono.it/it/progetti/amici-di-zanzibar/ampliamento-progetto-diversamente-abili

Si ringrazia di vero  cuore a chi aderirà a contribuire al progetto.

Le soddisfazioni sono arrivate dal risultato di tutti, un progetto che ci sta a cuore, dare la possibilità agli ultimi di stare con altri bambini e di frequentare la scuola e migliorare le loro condizioni e dargli una vita più dignitosa.

Collaborazioni

Come si vede dalle foto , siamo stati invitati il 18 gennaio 2021 a visitare 1 delle 5 scuole per sordomuti e diversamente abili dislocate in Stone Town Zanzibar e circondario, sostenute dall'Associazione Umojawawalemavu  di Stone Town , abbiamo potuto conoscere metodologie ed apprendere che i studenti frequentano alcune ore in queste scuole ed altre ore le completano nelle Scuole Governative , accompaganti dai loro insegnanti , che sono inclusi con studenti normodotati , facendo lezioni supportati dai loro insegnanti.

Sucessivamente siamo stati invitati nella sede dell'Associazione per discutere di un'ampliamento progetto sordomuti e diversamente abili in zona Centro Isola , con studenti di Kiwengwa e comuni viciniori , un progetto aperto allo sviluppo, sui cui stiamo studiando la possibile realizzazione,con un servizio diurno,  attraverso la raccolta fondi a cui potete aderire seguendo questo link:

https://www.retedeldono.it/it/progetti/amici-di-zanzibar/ampliamento-progetto-diversamente-abili

grazie a chi aderirà.

 


NURSERY AMICI RAFIKI KIWENGWA

BABY CLASS

KUMBA UREMBO 

KIWENGWA 

MAIL.nurseryamicirafikikiwengwa@gmail.com

 

Location

Email: nurseryamicirafikikiwengwa@gmail.com

Telephone: XXXXX / XX XX XX

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.

Noi crediamo che: "L'opera umana più bella è essere utile all'uomo." "Sofocle"